Studio PROTEC SA

Profilo dell'azienda 

Profilo dell'Azienda

Il motto: Sviluppare e ribadire concetti alternativi alla linea diritta del nostro "progettare attuale".
I locali d'aggregazione di massa, sono considerati socialmente indispensabili. Abbiamo progettato e sorvegliato l'esecuzione della ventilazione e riscaldamento per dei locali pubblici di Locarno.
Il fatto di essere dichiaratamente uno studio "neutrale" ci permette di acquisire agli inizi 1998 la progettazione, direzione lavori del risanamento della Pista di ghiaccio artificiale del Comune di Ascona.
L'iter progettuale ha subito lunghe vicissitudini burocratiche (ricorso al CDS). Finalmente l'esecuzione ha visto la sua lieta conclusione con la formazione del ghiaccio effettuata il 9 Ottobre 1999. L'impianto si distingue per il suo alto valore innovativo. La messa al bando dell'ammoniaca quale vettore di trasporto del freddo ha aperto la porta a questo concetto nuovo.
Il Ticino vede in esercizio, in prima mondiale, un impianto funzionante con medio refrigerante C02. L'impatto ambientale e il risparmio d'energia, caratteristiche principali di quest'opera, sono state supervisionate dal Dipartimento Aria-Acqua e segnalate all'EMPA di Dübendorf. Ha ottenuto il riconoscimento quale Impianto Pilota rilasciato dall'Ufficio Federale dell'Energia di Berna, con relativa sovvenzione e mandato per il monitoraggio dei dati, la promozione dei risultati sino al 2002.
Un'azienda Leader europea del lavoro farmaceutico per terziari  di Croglio, edifica un nuovo stabilimento da noi progettato. Concentrato di alta tecnologia legata alla produzione è supportato da impianti idrotermoclimatici specifici quali:



- produzione del calore
- acqua osmotizzata
- acqua pura e purissima
- aria compressa e vapore a bassa pressione
- azoto
- coibentazioni ignifughe



Abbiamo inoltre coordinato tutte le installazioni Piping durante il montaggio ed allestito i Validation Plan degli impianti per un capannone industriale (4500 m3) nella città di Arad (Romania). Zona di produzione che accoglie 250 operatori, condizionata estate ed inverno. Zona uffici climatizzata mediante pompa di calore reversibile (Estate/Inverno) con interruttori di presenza in grado di interagire sull'uso parsimonioso dell'energia calorica, di raffreddamento ed illuminotecnica.